Presentazione del corso

Il Corso di Laurea in Chimica ha l'obiettivo di formare laureati che abbiano una solida preparazione di base nei vari settori della Chimica, coniugata ad una adeguata conoscenza dei suoi aspetti teorici e applicativi, per facilitare un agevole inserimento nel mondo del lavoro e/o per accedere ad un successivo corso di Laurea Magistrale.

chimica 2.jpg  chimica-didattica-icona.jpg  chimica 5.jpg

Il percorso formativo è articolato in modo da fornire sufficienti elementi di base di matematica e fisica nonché un'adeguata conoscenza dei diversi settori disciplinari della chimica nei suoi aspetti teorici, sperimentali e tecnologici. Le competenze acquisite permettono al Laureato di adeguarsi all'evoluzione della disciplina, di interagire con le professionalità culturalmente contigue e di continuare gli studi nei corsi di laurea magistrale. In tale contesto è di particolare importanza l'intensa attività di laboratorio, distribuita su circa 40 CFU, corrispondenti a circa 480 ore di frequenza effettiva degli studenti nelle strutture dedicate ai laboratori didattici.

Requisito per il conseguimento del titolo triennale è l'acquisizione di 180 CFU, maturati attraverso il superamento di 20 esami e della prova finale.

Le varie opportunità per il laureato in Chimica comprendono:

  • Impiego in aziende del settore chimico, materiali avanzati, energia, petrolifero, cosmetico, farmaceutico, alimentare, manufatturiero
  • Impiego nei Laboratori pubblici e privati
  • Esercitare libera attività professionale dopo l’esame di stato e l’iscrizione all'Albo professionale
  • Impiego pubblico ed insegnamento
  • Ricerca presso Università e centri nazionali ed internazionali

chimica1.jpgchimica 4.jpg