Laboratory of Bioinorganic Chemistry in Neurodegenerative diseases

Edificio 1 - corpo D - piano terra (Lab22)
Responsabile: GRASSO Giuseppe
 

L'attività di ricerca è focalizzata nello studio delle interazioni molecolari tra biomolecole coinvolte in alcune malattie neurodegenerative, quali ad esempio la malattia di Alzheimer. In particolare vengono studiate alcune metalloproteasi coinvolte con tali patologie e viene investigata la possibilità di modulare l’attività enzimatica di tali biomolecole a scopi terapeutici. L’influenza che gli ioni metallici e lo stress ossidativo hanno sui meccanismi biomolecolari alla base della neurodegenerazione è un ulteriore campo di indagine. Tali studi sono condotti in stretta collaborazione con altri gruppi di ricerca dentro e fuori il dipartimento di scienze chimiche ed utilizzando diverse tecniche analitiche quali spettrometria di massa, surface plasmon resonance, fluorimetria, etc.

Apparecchiature e tecniche utilizzate:
Gel Elettroforesi;
Spettrometria di Massa;
HPLC;
Surface Plasmon Resonance (SPR)
Photo-induced cross-linking of unmodified proteins (PICUP) apparatus
Fluorimetro