Antonino LICCIARDELLO

Professore ordinario di CHIMICA FISICA [CHIM/02]
Ufficio: Cittadella Universitaria, V.le A. Doria 6, 95125 Catania. Edificio 1 corpo B piano 0 Stanza 9 (B0/9)
Email: alicciardello@unict.it
Telefono: +39 095 738 5086
Orario di ricevimento: Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle su appuntamento


Antonino Licciardello è professore ordinario di Chimica Fisica presso il Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università di Catania. Ha ottenuto la Laurea in Chimica (1981, 110 e lode) ed il Dottorato di Ricerca in Scienze Chimiche(1987, 1^ Ciclo) presso l'Università di Catania. Ha continuato la sua attività di ricerca  come borsista o contrattista presso il Dipartimento di Chimica dell'Università di Catania (1987-1990). Dal 1991 al 1998 è stato Ricercatore di Chimica Fisica (Univ. di Catania, 1991-1998). Come vincitore di concorso nazionale, nel 1998 è stato chiamato dalla Facolta' di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell'Università di Catania a ricoprire il ruolo di Professore Associato di Chimica Fisica, ruolo tenuto fino a tutto il 2017. Nel 2014 ha ottenuto l'abilitazione nazionale a professore di prima fascia. Dal gennaio 2018, essendo risultato vincitore di concorso, ricopre il ruolo di professore ordinario di chimica fisica presso il Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università di Catania.

E' stato visiting scientist presso il Physikalisches Institut dell'Università di Münster nel 1989, nel 1991-92 (borsa NATO/CNR), nel 2016-17 (anno sabbatico), e presso l’Università di Mons-Hainaut nel 2005 (grant FNRS).

E' stato Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Scienza dei Materiali dell'Università di Catania per i cicli XXII-XV (2006-12), ha fatto parte del collegio dei docenti dello stesso Dottorato ed è attualmente membro del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca Internazionale in Scienze Chimiche.
A.L. è stato componente del Consiglio Direttivo della Divisione di Chimica Fisica della Società Chimica Italiana, e del Consiglio Direttivo della Sezione Sicilia della SCI.  Fa parte, fin dalla sua fondazione, dell'Advisory Board del workshop internazionale biennale "SIMS Europe", ha fatto parte (2009-2013) della International Committee della Secondary Ion Mass Spectrometry Conference e ha fatto parte, dal 2009 ad oggi, delle "International Scientific Committee" della stessa conference series. Nel 2011 è stato chairman della "18th International Conference on Secondary Ion Mass Spectrometry - SIMS XVIII" - Riva del Garda.

A.L. e' autore di circa 110 pubblicazioni scientifiche peer reviewed, di un brevetto e di oltre 150 comunicazioni a congresso e seminari, di cui circa 30 su invito. I suoi interessi scientifici riguardano la chimica fisica delle superfici e dei film sottili. E' in particolare interessato ai processi chimico-fisici coinvolti nell'interazione tra particelle energetiche (fasci ionici, plasmi) e materia, allo sviluppo di tecniche di  superficie ToF-SIMS, GD-MS, alle metodologie di modifica di superfici ed interfacce con vari metodi, dall'interazione con particelle veloci ai metodi di auto-assemblaggio per la costruzione di architetture nanometriche con proprietà funzionali. Alcuni dei risultati scientifici ottenuti in tali settori sono stati pubblicati su prestigiose riviste internazionali come Nature Materials e Advanced Materials, nel 2011 uno dei lavori di A.L. ha ricevuto il Beynon Prize Award.
Nell'ambito della sua attività di ricerca AL ha stabilito rapporti di collaborazione scientifica con molti gruppi di ricerca in Italia ed all'estero ed ha paertecitato, come "principal investigator" a diversi progetti di ricerca finanziati da agenzie Europee e nazionali. Fin dagli anni '80 ha contribuito alla introduzione ed allo sviluppo, presso l'Università di Catania, della Spettrometria di Massa di Ioni Secondari e, in qualità di leader del "Surface Engineering and Characterization Group", è attualmente responsabile del laboratorio ToF-SIMS.

Anno accademico