Dottorato in Scienza dei Materiali e Nanotecnologie

Descrizione ed obiettivi

Il corso di Dottorato in Scienza dei Materiali e Nanotecnologie si prefigge l’obiettivo di formare Dottori di Ricerca in grado di affrontare problematiche connesse alla ricerca fondamentale, allo sviluppo tecnologico ed industriale con un approccio multidisciplinare. Gli argomenti di studio e di ricerca graviteranno attorno alla scienza dei materiali, nei suoi molteplici aspetti ed alle applicazioni tecnologiche rilevanti alla nanoscala. Le attività didattiche e di ricerca saranno rese il più possibile trasversali in modo da fornire competenze nei diversi campi disciplinari.
Alla fine del percorso, ciascuno studente avrà acquisito solide conoscenze scientifiche di base, capacità autonome di progettazione ed esecuzione della ricerca e visione di possibili applicazioni tecnologiche. Durante tutto il percorso gli studenti saranno avviati al mondo della ricerca, all’interno di gruppi con qualificate competenze scientifiche riconosciute in campo nazionale ed internazionale.
Le principali aree tematiche d’interesse per il Dottorato di Scienza dei Materiali e Nanotecnologie sono: Materiali e nanotecnologie per l’ambiente, Materiali e nanotecnologie per l’energia, Materiali e nanotecnologie per la salute, Materiali e nanotecnologie per l'elettronica e la fotonica

Attività Didattica (anno 2020)

Elenco Dottorandi

 

Collegio dei Docenti
Lucia Calcagno
Giuseppe Compagnini (Coordinatore)
Guglielmo Guido Condorelli
Giuseppe Consiglio
Giovanna Di Pasquale
Luisa D'Urso
Franco Mario Gelardi
Maria Grazia Grimaldi 
Maria Jose' Irene  Lo Faro
Graziella Malandrino
Giovanni Marletta
Placido Giuseppe Mineo
Salvatore Mirabella
Paolo Musumeci
Francesco Maria Dimitri Pellegrino
Antonino Giovanni Pollicino
Francesco Priolo
Riccardo Reitano
Antonio Terrasi
Nunzio Tuccitto (vice-Coordinatore)

Segreteria
Sig.ra Sabrina Tosto